#riformeRAI, la proposta del M5S assegnata alle commissioni riunite Cultura e Trasporti

prima pagina legge

La proposta di legge del M5S sulla governance Rai, a mia prima firma, è stata assegnata alle commissioni riunite VII Cultura e IX Trasporti della Camera dei Deputati. Andiamo avanti! Seguirò personalmente l’iter partecipando ai lavori delle commissioni. Si tratta di una riforma cruciale. La democrazia di un Paese dipende anche dalla qualità del servizio radiotelevisivo pubblico e dell’informazione proposta. Per questo è necessario che i vertici Rai lavorino per il bene dell’azienda e al servizio dei cittadini senza alcun tipo di condizionamento politico. La legge del Movimento 5 Stelle persegue questo obiettivo. Vogliamo mettere la parola fine all’epoca della lottizzazione e scongiurare una nuova stagione di occupazione politica della tv pagata dai cittadini: la Rai deve essere resa indipendente dai partiti e, in particolar modo, dal governo. La proposta è stata depositata e potete leggerla qui. Quella di Renzi? Per ora solo parole. Attendiamo la proposta ufficiale in modo da poter discutere finalmente nel merito in Parlamento. Siamo qui per cambiare le cose. E, vi assicuro, faremo il possibile perché ciò avvenga. Coraggio!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>