Archivi tag: Orfini

L’emendamento M5S (Liuzzi) per obbligare la Rai a rispettare il tetto agli stipendi

Voglio ricordare a Orfini e a quelli del Pd che ora si indignano per gli stipendi in Rai che la nostra portavoce Mirella Liuzzi durante la discussione della riforma aveva presentato un emendamento proprio per obbligare la Rai a stare nel tetto dei 240 mila euro.

Ci siamo battuti molto per quell’emendamento ma il Governo e la maggioranza risposero che “non era quella la sede adatta”. E il Pd votò contro. Allora abbiamo pensato di ripresentare quell’emendamento anche nella sede più “adatta”, cioè durante l’esame della legge di stabilità a dicembre. Risultato? Parere contrario del Governo. Ipocriti.
Ascoltate l’intervento della nostra Mirella Liuzzi durante la discussione della riforma e qui potete vedere chi votò a favore e contro quell’emendamento.

Le responsabilità del Pd nel disastro romano

Il comune di Roma andava sciolto un anno fa quando è scoppiato lo scandalo di Mafia Capitale. Ma il Pd ha preferito temporeggiare e non costringere Marino alle dimissioni perché aveva paura di misurarsi con il M5S alle elezioni comunali. Hanno preferito aspettare per poter ricondurre la fine anticipata dell’amministrazione comunale non al sistema di corruzione e malaffare di Mafia Capitale (in cui sono coinvolti tutti i partiti, Pd in primis, tranne il Movimento 5 Stelle) ma alle “colpe” di un singolo, Marino, facendogli terra bruciata intorno e cercando di allontanarlo dall’immagine del partito. Ma da qualsiasi angolo si voglia guardare la questione, è evidente l’enorme responsabilità di tutto il Pd nel disastro romano, a partire dal segretario Renzi fino al commissario romano Orfini: sia perché molti esponenti del Pd sono coinvolti nel sistema di mafia capitale, sia perché hanno fatto di tutto per non andare, come sarebbe stato giusto, subito al voto, sia per aver difeso la discutibile gestione amministrativa di Marino.
E se oggi l’opinione pubblica è a conoscenza delle menzogne del sindaco, e finalmente siamo a un passo dal ritorno alle urne, è solo perché il M5S ha sollevato la questione.
Si vada al voto il prima possibile, Roma deve voltare pagina.

Mafia Capitale, altri 44 arresti. Conferenza stampa del M5S dalle ore 15

Mafia Capitale - conferenza stampa M5S

Qualche sera fa il presidente del Pd (nonché commissario straordinario del partito a Roma) Orfini diceva che il suo partito non è coinvolto in Mafia Capitale. Sono bastate 48 ore per smentirlo ancora una volta: altre 44 persone sono state arrestate questa mattina nell’ambito della stessa inchiesta e tra loro ci sono diversi esponenti del Pd e di altre forze politiche. L’accusa è di aver contribuito a creare un business sui flussi migratori e i campi di accoglienza. Il M5S non è ovviamente coinvolto. Alle 15 terremo una conferenza stampa su Mafia Capitale. Seguitela in diretta streaming su La Cosa. Saranno presenti Luigi Di Maio, Roberta Lombardi, Paola Taverna e una rappresentanza del gruppo consiliare romano.