Archivi tag: Quarto

Il comune di Quarto esce dall’Anci

Rosa Capuozzo - Quarto 5 Stelle

Il Comune di Quarto, il primo amministrato dal M5S in Campania, uscirà dall’Anci, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, ora presieduta da Piero Fassino. Il sindaco Rosa Capuozzo con la giunta e la maggioranza in consiglio hanno deciso di prendere questa decisione nell’interesse della città e della popolazione per due ordini di ragioni. Le precedenti amministrazioni hanno lasciato in eredità un bilancio disastrato che occorrerà rimettere in sesto attraverso la riduzione degli sprechi e una gestione oculata delle finanze pubbliche. I 7.500 euro necessari per l’iscrizione all’associazione rientrano tra le spese che possono essere tagliate senza creare disagi alla cittadinanza. E così sarà fatto. C’è poi un’altra motivazione non meno importante della prima, legata alla reale convenienza e opportunità di restare a far parte di un’associazione che dal 2011, cioè dopo l’accordo concluso dalla precedente giunta, a Quarto non ha prodotto alcun progetto utile, alcun servizio e alcun ritorno economico tangibile per la comunità. Il sindaco Capuozzo e la giunta destineranno risorse e attenzione a iniziative che rispondano alle effettive esigenze dei cittadini.

5 su 5: il M5S trionfa ai ballottaggi!

Comuni 5 Stelle ballottaggi giugno 2015

5 su 5. Abbiamo vinto cinque ballottaggi su cinque! Quarto, Venaria, Porto Torres, Gela e Augusta saranno amministrate dal Movimento 5 Stelle. Un’emozione incredibile. A piccoli passi stiamo riscrivendo la storia di questo Paese. A Quarto Rosa Capuozzo guiderà un’istituzione commissariata negli ultimi 20 anni per ben 4 volte per commistioni con la malavita. A Gela trionfiamo nella città del presidente della Regione Sicilia Crocetta. I cittadini e l’onestà rientrano in questi comuni dalla porta principale. E tante cose cambieranno. Continuiamo a partecipare alla vita pubblica, non limitiamoci a porre una croce su un simbolo. Lavoriamo insieme nell’interesse della collettività come solo una comunità sa fare. Buon lavoro ai nuovi sindaci 5 stelle. Avanti tutta!

A stasera!

Roberto Fico e Rosa Capuozzo candidata sindaco M5S di Quarto

Rosa Capuozzo potrebbe diventare il primo sindaco del Movimento 5 Stelle in Campania. Sosteniamola al ballottaggio di domenica. Stasera sarò a Quarto per partecipare all’evento conclusivo della campagna elettorale. Invito tutti a partecipare! Ci saranno i miei colleghi Luigi Di Maio, Sergio Puglia cittadino portavoce al Senato, Salvatore Micillo e tanti altri portavoce del M5S. Vi aspettiamo in piazza Santa Maria dalle 19.30 (e per i bikers 5 stelle l’appuntamento è alle 17.00!). Coraggio!

I candidati sindaco M5S al ballottaggio

Candidati sindaci M5S ai ballottaggi giugno 2015

Domenica 14 giugno si vota per i ballottaggi che porteranno all’elezione di nuovi sindaci. I risultati del primo turno hanno acceso una speranza in cinque Comuni, dove i cittadini hanno la possibilità di far entrare un vento nuovo, aria pulita, con il Movimento 5 Stelle. Fate conoscere i nostri 5 candidati sindaci. Domenica trasformiamo questa speranza in realtà.

Rosa Capuozzo, al ballottaggio a Quarto (Napoli).
Cettina Di Pietro, al ballottaggio a Augusta (Siracusa).
Roberto Falcone, al ballottaggio a Venaria (Torino).
Domenico Messinese, al ballottaggio a Gela (Caltanissetta).
Sean Christian Wheeler, al ballottaggio a Porto Torres (Sassari).

Un’Italia amministrata da sindaci incorruttibili

Roberto Fico e Rosa Capuozzo, candidata sindaco M5S a Quarto (Na)
Con Rosa Capuozzo, candidata sindaco M5S a Quarto (Na)

Immaginate un’Italia amministrata da sindaci incorruttibili. Sindaci che si rimboccano le maniche e risanano le casse dei comuni riportando in attivo i bilanci. Sindaci che non lasciano nessun concittadino indietro approvando l’assegno civico per chi è in difficoltà. Sindaci che utilizzano le risorse pubbliche per realizzare progetti nell’interesse della collettività e non per fare da bancomat ai buzzi e ai carminati. Sindaci che aboliscono Tasi, Equitalia, privilegi e sprechi. Questa è già la realtà nei comuni amministrati dal Movimento 5 Stelle. Siamo al centro di una rivoluzione epocale, una rivoluzione di trasparenza, onestà, partecipazione che è solo all’inizio. Sta a tutti noi farla continuare e renderla la normalità nel nostro Paese. Siamo al ballottaggio (si vota il 14 giugno) in 5 comuni, tra cui Quarto e Gela. Sosteniamo i candidati del Movimento 5 Stelle e offriremo una possibilità di vero cambiamento in quelle città. Sarà un ulteriore prezioso tassello nel nostro percorso. Stiamo realizzando un sogno. Stateci vicini e ci riusciremo.

I Parlamentari M5S a Quarto per sostenere la candidata sindaco Rosa Capuozzo

QUarto - parlamentari M5S Rosa Capuozzo

Da oggi, ogni giorno, i parlamentari del M5S saranno presenti a Quarto, in provincia di Napoli, per incontrare i cittadini e sostenere la candidata sindaco Rosa Capuozzo in vista del ballottaggio di domenica 14 giugno. Questa mattina, alle 11.00, io e Luigi Di Maio saremo in città per un evento itinerante. Partiremo alle 11.00 da piazza Santa Maria. Qui di seguito trovate tutti gli appuntamenti della settimana (si aggiunge lunedì alle 17.00 la passeggiata in città con Carlo Sibilia). Venerdì tutti in piazza Santa Maria per la festa di chiusura della campagna elettorale. Facciamo diventare Quarto il primo comune 5 Stelle in Campania! Coraggio!

7 giorni a 5 stelle a Quarto

Domani mattina sarò con Luigi Di Maio a Quarto per sostenere la candidata sindaco M5S Rosa Capuozzo in vista del ballottaggio di domenica 14 giugno. Attraverseremo le vie della città per incontrare cittadini e commercianti. Sarà il primo di una serie di eventi che si svolgeranno a Quarto nel corso di tutta la settimana. Ogni giorno saranno presenti i parlamentari del M5S per agorà e incontri tematici. Invito tutti a partecipare. Abbiamo un’occasione importante, facciamo diventare Quarto il primo comune 5 Stelle in Campania!

QUarto - M5S - Rosa Capuozzo candidata sindaco

Lettera al Prefetto sulle elezioni comunali a Quarto

Ieri ho scritto al Prefetto di Napoli per la vicenda delle elezioni comunali a Quarto. Come vi ho segnalato qualche giorno fa, la commissione elettorale del comune ha dichiarato inammissibile, a causa di irregolarità nell’autenticazione delle firme, la partecipazione alle elezioni dell’intera coalizione del Pd. Sono state escluse, sempre per irregolarità, anche le liste di Fratelli d’Italia, Nuovo Centro Destra e Verdi. Di fatto il M5S è l’unica forza politica presente in Parlamento attualmente in corsa per le elezioni a Quarto. Secondo alcuni organi di stampa ci sarebbe la possibilità di un rinvio delle consultazioni, un’evenienza che, però, va scongiurata per diverse ragioni che ho segnalato al Prefetto. Le norme relative all’autenticazione delle firme non sono infatti meri adempimenti burocratici. Sono poste a presidio della regolarità del procedimento elettorale, e quindi del diritto di voto dei cittadini. I soggetti esclusi dalla competizione elettorale possono presentare un ricorso al giudice amministrativo che dovrà decidere in tempi rapidi proprio al fine di tutelare la più ampia partecipazione elettorale e di non alterare l’eguaglianza delle chance tra i concorrenti. Per questo motivo, a prescindere dall’esito del giudizio, ci sembrerebbe inopportuno un eventuale rinvio delle elezioni comunali, considerato che può essere disposto solo “per sopravvenute cause di forza maggiore”, eventi, cioè, gravi ed imprevedibili che non ricorrono in questo caso. Inoltre l’ipotesi di rinvio delle consultazioni sarebbe da evitare anche per l’aggravio dei costi che deriverebbe a carico dell’amministrazione. Vi terrò aggiornati sugli sviluppi!