Interrogazione sulle antenne di San Silvestro a Pescara

Ho firmato un’interrogazione rivolta ai vertici Rai per conoscere le motivazioni per cui Rai Way non ha ad oggi provveduto alla delocalizzazione degli impianti presenti nel sito di San Silvestro, a Pescara. Qui, a partire dal ’52, sono stati dislocati diversi tralicci per antenne su cui sono stati installati 60 impianti radio-tv. Il sito è stato fino al 1998 sede legittima degli impianti (Legge 223/90), ma non è più stato incluso nell’elenco dei siti idonei con la delibera n.68/1998 dell’AGCOM (per inciso quella che ha emanato il PIANO NAZIONALE di ASSEGNAZIONE DELLE FREQUENZE).

Due mesi fa proprio l’Agcom, in risposta ad una richiesta di chiarimenti del Sindaco di Pescara e del Presidente della Provincia, ha affermato ancora una volta che “l’Autorità in tutte le delibere di pianificazione adottate dal 1998 a oggi, (…) non ha incluso il sito di Pescara – San Silvestro nell’elenco c.d. “siti candidati”, né conseguentemente lo ha utilizzato per la progettazione delle reti di riferimento, non essendo tale sito mai stato assentito dalla Regione Abruzzo”. Con il quesito (che potete visionare qui: Interrogazione su posizionamento antenne San Silvestro Pescara) ho chiesto di conoscere i tempi ipotizzati e le azioni programmate per riportare gli impianti di trasmissione in siti idonei ad ospitarli, sempre nel rispetto del vigente Piano Nazionale di Assegnazione della Frequenze.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>