La Consulta boccia il blocco delle pensioni della legge Fornero

Oggi la Consulta ha bocciato parte della legge Fornero, voluta dal governo Monti e votata da PD e dall’allora PDL. Si tratta nello specifico della norma che bloccava l’adeguamento delle pensioni al costo della vita. Secondo la Corte la disposizione ha violato il principio costituzionale della giusta retribuzione. I danni provocati in questi anni ai pensionati sono stimati in 5 miliardi di euro. Soldi che il governo dovrà ora restituire. Relatrice della sentenza è la professoressa Silvana Sciarra, eletta alla Corte Costituzionale al posto di Luciano Violante solo grazie all’azione parlamentare del Movimento 5 Stelle.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>