L’ennesima pagliacciata

Ieri sera il governo ha davvero raggiunto il massimo. Hanno deciso di porre  la questione di fiducia sulla legge di stabilità che aveva un testo con mille errori sia formali che sostanziali, duplicazioni di emendamenti, imprecisioni, comma inesistenti. Un modo di lavorare approssimativo che denota lo scarso rispetto che questa gente nutre nei confronti del Paese. Per queste persone la vita e il futuro dei cittadini sono un gioco. Contano solo i loro interessi e nient’altro. I cittadini non hanno importanza se non in termini di voti. Tutto qui. Dobbiamo avere insieme la forza di cacciarli oppure questo Paese è destinato a scomparire. 

52 pensieri su “L’ennesima pagliacciata

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>