L’ex portavoce del ministro Orlando nuovo capo ufficio stampa Rai

Vi faccio una domanda: se foste nei panni del direttore generale della Rai e ci fosse la necessità di nominare un nuovo capo ufficio stampa, responsabile della comunicazione dell’azienda, vi rivolgereste all’esterno o provereste magari a trovare il profilo giusto tra gli oltre 1700 giornalisti presenti in Rai?
La soluzione di buon senso, che immagino tutti applichereste, è ovviamente la seconda. Ma il dg Campo Dall’Orto ha preferito la prima scegliendo come nuovo responsabile dell’ufficio stampa Luigi Coldagelli, il portavoce del ministro della giustizia Orlando. Sì, avete capito bene, il portavoce di un ministro dell’attuale governo!
Nessuna procedura di selezione interna è stata minimamente ipotizzata. Può essere comprensibile la ricerca di professionisti esterni quando all’interno dell’azienda non si riscontrano competenze specifiche, ma proprio in Rai i giornalisti non mancano! E, poi, tra migliaia di giornalisti esterni che potevano essere scelti, ci si è rivolti proprio al portavoce di un ministro che, tra l’altro, ha sempre lavorato nell’area del Pd. Ma un minimo di decoro mai? Presenterò un’interrogazione alla Rai al riguardo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>