Archivi tag: cassazione

Cassazione: falso in bilancio più debole con la nuova legge

Corriere della Sera 17 giugno 2015 Falso in bilancio - sentenza Cassazione
La nuova legge sul falso in bilancio, che secondo il governo Renzi avrebbe dovuto rafforzare il reato, ha invece l’effetto pratico contrario. Ne è prova la sentenza con cui la Cassazione ieri ha annullato la condanna per bancarotta dell’ex sondaggista di Berlusconi, Luigi Crespi. La nuova norma, approvata qualche settimana fa dal Pd e dalla maggioranza ed entrata in vigore da 48 ore, non solo non è efficace ma, addirittura, sarebbe peggiorativa rispetto alla formulazione voluta da Berlusconi nel 2001. Interpretando la pronuncia della Suprema Corte, il reato potrebbe sussistere solo ed esclusivamente qualora le alterazioni o falsificazioni dei bilanci venissero ammesse dal colpevole o qualora risultassero evidenti da documenti oggettivi. Risultato: lacuna normativa e falso in bilancio più debole. Il M5S lo ha detto fin dall’inizio. Già in sede di esame del provvedimento avevamo rilevato la criticità e cercato di porre rimedio attraverso l’emendamento a prima firma Buccarella, chiaramente respinto dalla maggioranza. Siamo sempre lì: il governo va avanti con gli slogan, e intanto danneggia il Paese.