Archivi tag: don Ciotti

Reddito di cittadinanza, il M5S incontra don Luigi Ciotti

Il Reddito di Cittadinanza va approvato immediatamente per restituire dignità a milioni di cittadini. Questi sono i provvedimenti a cui dovrebbe lavorare giorno e notte il Parlamento, che invece si ritrova a ratificare riforme concordate a tavolino da Renzi e Berlusconi. Il Reddito di cittadinanza non è una misura assistenzialista ma una vera e propria manovra economica che può ridare nuova linfa al sistema economico del Paese. Ieri ci siamo confrontati su questo tema con l’Associazione “Libera contro le Mafie” di Don Luigi Ciotti e abbiamo iniziato insieme un percorso sul reddito di cittadinanza. Libera chiede con forza al Parlamento di approvarlo. E’ una proposta che è stata inserita al primo posto del Manifesto conclusivo di Contromafie “perché criminalità organizzata e corruzione si sconfiggono davvero solo affermando diritti e dignità delle persone”. Come sapete il disegno di legge del Movimento 5 Stelle è attualmente in discussione in commissione Lavoro. Le coperture ci sono e sono state confermate dalle commissioni Bilancio di Camera e Senato. Nove milioni di cittadini che vivono al sotto la soglia di povertà potrebbero raggiungere così un reddito di almeno 780 euro netti mensili. L’Italia è uno dei pochi Paesi europei a non avere uno strumento come il Reddito di cittadinanza . Occorre rimediare il prima possibile. Ascoltate Beppe e Don Ciotti.