Archivi tag: Puglia

Uno in più!

Consiglieri regionali M5S in Puglia

Bellissima sorpresa ieri in Puglia: al momento della proclamazione degli eletti in Corte d’Appello, i nostri consiglieri regionali hanno scoperto che dopo il riconteggio delle schede, al Movimento è stato assegnato un seggio in più! Otto portavoce M5S, e non sette, lavoreranno da oggi nel consiglio regionale pugliese.
In bocca al lupo e buon lavoro a tutti!

In Trentino – Alto Adige il M5S raddoppia i consensi

Il Trentino – Alto Adige si illumina di stelle: con 24 nuovi consiglieri il Movimento 5 Stelle raddoppia i consensi! Alle elezioni amministrative siamo entrati in tutti i comuni in cui avevamo presentato una lista. In molti casi si trattava di un esordio. A Bolzano sono stati eletti 4 consiglieri, passando dal 4% al 9,3%. Per la prima volta 3 consiglieri rappresenteranno il M5S a Trento, altrettanti a Dro e Mori, dove il Movimento raggiunge il 17,3% dei voti e si afferma come seconda forza politica. Due consiglieri sono stati eletti a Rovereto, Riva del Garda, Merano, Laives e uno a Lavis, Ala e a Salorno. Grazie alle centinaia di migliaia di cittadini che ci hanno sostenuto e buon lavoro ai nuovi consiglieri M5S in Trentino – Alto Adige! Ora occhi puntati al 31 maggio: si vota in Liguria, Marche, Umbria, Toscana, Campania, Puglia e Veneto. Fate conoscere i nostri programmi e i nostri candidati presidenti. La strada è quella giusta! Coraggio!

I magnifici 7

candidati-regionali_POST

Ecco i sette candidati presidenti di regione per il Movimento 5 Stelle. Aiutateci a farli conoscere. Diamoci un’opportunità di vero cambiamento. Quasi tutti i consigli regionali italiani sono finiti sotto inchiesta per spese pazze. Nelle Marche, per esempio, gli indagati sono 66, consiglieri ed ex consiglieri di tutti i gruppi, dal Pd alla Lega Nord, i due presidenti di giunta e consiglio, assessori, e addetti ai singoli gruppi e devono giustificare spese per quasi 400 mila euro. La sottosegretaria Pd Barracciu è stata rinviata a giudizio per spese pazze in Sardegna. De Luca è condannato, la Paita è indagata e sono entrambi in corsa in Campania e in Liguria supportati dal Pd! I politici regionali costano agli italiani 1 miliardo. Con il Movimento questo costo verrebbe abbattuto all’istante perché ogni eletto M5S si dimezza lo stipendio e non prende finanziamenti pubblici. Nelle nostre liste si candidano solo incensurati e sconosciuti alle procure. Ripartiamo dagli onesti e l’onestà tornerà di moda!

I candidati presidenti di regione del Movimento 5 Stelle

candidati-regionali_motto-4

Loro sono i sette candidati presidenti di regione per il Movimento 5 Stelle. Aiutateci a farli conoscere. Solo facendo entrare nei consigli regionali cittadini onesti, senza lobby e sistemi di potere alle spalle, potremo cambiare le cose nei nostri territori e così in Italia, e chiudere finalmente con un passato fatto di cattiva amministrazione e malaffare. Diamoci un’opportunità di vero cambiamento. Coraggio, l’onestà tornerà di moda!

Veneto >> Jacopo Berti
Campania >> Valeria Ciarambino
Toscana >> Giacomo Giannarelli
Puglia >> Antonella Laricchia
Umbria >> Andrea Liberati
Marche >> Giovanni – Gianni Maggi
Liguria >> Alice Salvatore M5S