Tasse agli alluvionati? Il M5S chiede stop

10431556_839794116043571_7156086391735104518_n
Oggi per migliaia di alluvionati scatterà l`ora X in cui dovranno pagare, in un`unica rata, migliaia di euro di tasse che erano state sospese. Invano i cittadini hanno chiesto una deroga. Ma il governo Renzi non ha ascoltato, preferendo fare cassa a Natale.
Per questo oggi incontreremo i prefetti di tre città, per chiedere loro di farsi portavoce delle esigenze dei cittadini e consegneremo le nostre proposte concrete da poter applicare in ogni emergenza. Il M5S ha chiesto di prolungare la sospensione del pagamento delle tasse agli alluvionati ed è gravissimo che il governo non abbia previsto un piano di rateizzazione o appunto una proroga dato che le città colpite sono ancora in piena emergenza.
Oggi Sergio Battelli, Matteo Mantero e Simone Valente andranno dal prefetto di Genova. Massimo De Rosa incontrerà il prefetto di Milano, città dell`Expo dove Seveso e Lambro quest`anno hanno minacciato proprio i luoghi della manifestazione.
Alle 16,30 io sarò con Nicola Bianchi, Manuela Corda, Alessandro Di Battista e Manuela Serra dal prefetto di Cagliari, capoluogo di un`altra regione simbolo di una disastrosa alluvione, a Olbia
Le nostre proposte: tasse sospese durante lo stato di emergenza, piano di rateizzazione alla scadenza, aiuti per i commercianti, fondi ai comuni, fondo bancario attivato per consentire la sospensione dei mutui.

58 pensieri su “Tasse agli alluvionati? Il M5S chiede stop

      1. Certo, è un blog personale e i temi sono già prefissati . Era solo un modo per dire che ne servirebbe uno aperto autogestito dalla base, come in parte si è tentato di fare qui: http://www.m5slab.it/blog/
        dove tutti possano proporre temi dal basso .

        Ma naturalmente per un vero dialogo tra base e portavoce servirebbe ben altro come tento invano di far capire da anni:
        http://progettodemocraziadiretta.blogspot.it/2012/12/un-nuovo-modello-organizzato-di.html

        Mi accontenterei anche di una semplice pagina facebook comune di riferimento invece di tutte quelle individuali sparse e dispersive.
        Chiudo qui i miei interventi fuori tema. Spero di trovarvi in seguito anche un post sulla patrimoniale sui super-ricchi che purtroppo vedo manca nel programma del m5s pur essendo la via maestra di fondo per uscire da questa crisi truffa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>